Márai Sándor's Confessioni di un borghese PDF

By Márai Sándor

ISBN-10: 8845918122

ISBN-13: 9788845918124

Ebook by means of Sándor Márai

Show description

Read Online or Download Confessioni di un borghese PDF

Similar italian_1 books

Get Mannerism and Anti-Matterism in Italian Painting PDF

Mannerism and Anti-Mannerism is a easy research, by means of an excellent pupil, of 2 significant forms of portray in 16th century Italy. during this paintings Professor Friedlaender provides Mannerism and early Baroque as targeted self reliant routine, and establishes their aesthetic and ancient value. The "frenzy of the recent expressive style," to which Michelangelo's violent flow and impressive experiments in colour confirmed the way in which, was once greater than a trifling response opposed to the excessive classical kind.

Introduzione alla Meccanica Razionale: Elementi di teoria - download pdf or read online

Il libro mira a fornire le basi di Meccanica Razionale, corredando l'esposizione teorica con un alto numero di esempi ed esercizi, di tutti i quali si fornisce los angeles soluzione. Il testo è particolarmente indicato consistent with i corsi di breve o media durata, e può servire da appoggio a corsi che si sviluppino al secondo, o anche al primo anno del corso di studi universitario.

Download e-book for iPad: A New Guide to Italian Cinema by Carlo Celli, Marga Cottino-Jones (auth.)

This e-book is an entire remodeling and replace of Marga Cottino-Jones' renowned A Student's consultant to Italian movie (1983, 1993) . This advisor keeps prior variations' curiosity in well known movies and administrators yet can also be responsive to the preferred motion pictures which accomplished field place of work luck one of the public.

Additional info for Confessioni di un borghese

Example text

Sospettando quindi che avesse mentito, finii per considerarlo un essere spregevole, ed evitai la sua compagnia. In città vivevano anche due «cocotte»: due signore anzianotte e non particolarmente piacenti, che condividevano un appartamento in affitto in una stradina secondaria, giravano sempre insieme, si imbellettavano il viso, indossavano enormi cappelli simili a ruote di mulino e godevano di un certo rispetto presso i più navigati fra i dissoluti della città. Una era soprannominata Limone, mentre all’altra gli studenti avevano affibbiato il nomignolo di Arancia.

Non trovò mai una precisa posizione sociale, e trascorse la vita nell’amarezza, appartato in quel villaggio della provincia di Nógrád dove non si sentì mai a casa, esattamente come da noi o all’estero, in compagnia dei colleghi. Fu il primo vero e convinto antisemita che conobbi; e senza dubbio sarebbe rimasto sbalordito se qualcuno gli avesse fatto notare fino a che punto i tratti fondamentali del suo carattere – quel risentito pencolare tra le classi, quel contegno di chi pensa «il mio regno non è di questo mondo» – fossero schiettamente cattolici, ovvero ebraici.

La porta dell’appartamento si apriva su un vestibolo grande come un soggiorno, dove torreggiava un armadio con specchiera e si stagliavano, su una parete alla quale era appeso un portaspazzole ricamato, le corna di un cervo. Qui in inverno regnava un freddo polare, perché si erano dimenticati di installare un termosifone e non c’era quindi alcun riscaldamento, tanto che le pellicce degli ospiti appese all’attaccapanni diventavano di ghiaccio. Di fatto questo doveva essere l’«ingresso principale» dalle scale, ma in realtà veniva aperto soltanto agli ospiti di riguardo.

Download PDF sample

Confessioni di un borghese by Márai Sándor


by John
4.1

Rated 4.42 of 5 – based on 29 votes